Significato di Politica

Posted by Rocco Calafati - 22 giugno 2011 - Riflessioni - 1 Comment

La politica, secondo un’antica definizione scolastica, è l’Arte di governare le società. Il termine, di derivazione greca (da polis “πόλις”, città), si applica tanto all’attività di coloro che si trovano a governare quanto al confronto ideale finalizzato all’accesso all’attività di governo o di opposizione.

« L’uomo è per natura un animale politico »

(Aristotele, Politica)

La prima definizione di “politica” (dal greco πολιτικος, politikós) risale ad Aristotele ed è legata al termine “polis”, che in greco significa la città, la comunità dei cittadini; secondo il filosofo, “politica” significava l’amministrazione della “polis” per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano.

Con questo mi rivolgo a coloro che continuano a pensare che la politica sia una cosa che non li riguardi, che non ci riguardi, qualcosa da delegare ai politici di professione, qualcosa che fanno gli altri, la Politica fatta per il bene di tutti significa governare la società, amministrare un paese, prendere delle decisioni; lo si può fare bene o meno bene ma lo si fa, lo si deve fare.

  • Anonimo

    Mi piacerebbe aggiungere una piccola considerazione. Personalmente non piace nemmeno a me il termine politica, e fatico ancora ad associarlo a qualcosa di positivo, tanti sono stati gli esempi che ci hanno fatto credere che la politica sia una cosa sporca, legata all’interesse della casta, di pochi eletti a danno della collettività. Sforziamoci tutti però a considerare la politica come uno strumento, l’unico a nostra disposizione per far cambiare le cose. Interessiamoci ai problemi della nostra comunità prima e del Paese poi. Potrebbe essere anche un buon pretesto per socializzare con gli altri, che è il miglior modo per vedere il nostro territorio e i suoi problemi, da diversi punti di vista e non solo dal nostro. La politica non è quella che si fa a Roma, piuttosto è un processo che parte dal basso, dai piccoli comuni e culmina nella capitale. E’ un processo del quale facciamo tutti parti. Non voltiamogli le spalle.